Internet of things e Cloud: strumenti per le imprese | Cloud

Internet of things e Cloud: tecnologie che aspettano di essere usate

Nosco Team 22-06-2020
Condividi:

Cloud computing e Internet of things sono solo due delle tecnologie che popolano la galassia dell’Industria 4.0: parliamo di strumenti che sono già in uso e sempre più diffusi, e la loro corretta implementazione nei processi di produzione di un’azienda può determinare il successo di quest’ultima da oggi al futuro prossimo.

In questo articolo spieghiamo come.

Senior man using vr goggles in studio

Internet of things per imprese: situazione in Italia

Internet of things (o in italiano, internet delle cose) si riferisce alla concetto di una connessione internet che coinvolga oggetti e luoghi concreti: idealmente, le “cose” acquisiscono la capacità di comunicare dati su se stesse e su ogni oggetto ad esse collegato.

Con cloud computing si intende invece l’erogazione di servizi informatici (es. archiviazione e trasmissione di dati) tramite internet, in base a una formula configurabile e disponibile in forma di architettura distribuita.

Di Internet of things si parla molto, soprattutto in relazione a Industria 4.0 e intelligenza artificiale. Di cloud computing si parla meno, ma sono entrambe tecnologie in rapida diffusione.
Nel contesto italiano, l’impiego di tecnologie IoT è cresciuto del 24% nello scorso anno, con un mercato che ha raggiunto i 6,2 miliardi di Euro (fonte: Politecnico di Milano). Per quanto riguarda l’uso del cloud, invece, si prevede che il volume di mercato crescerà dai 153 miliardi di dollari del 2017, ai 302 miliardi di dollari per il 2021 (fonte: Gartner).

Queste due tecnologie, se combinate nel modo giusto, hanno il potenziale per rispondere a quella che sarà sempre di più la principale necessità delle PMI: raccogliere, elaborare e condividere dati e informazioni.

IoT e cloud: opportunità per le aziende

Le applicazioni IoT costituiscono la più ricca fonte di dati a disposizione delle aziende: opportunamente organizzate, possono fornire informazioni fondamentali sui clienti, sul modo in cui usano prodotti e servizi dell’azienda e sul modo in cui questi potrebbero essere migliorati.

Se è vero che la gestione delle informazioni è la prossima grande sfida dell’imprenditoria italiana, Cloud computing e Internet of things stanno per diventare strumenti quasi imprescindibili, il cui impiego potrà determinare la differenza tra successo e fallimento.

Un sistema di gestione delle informazioni costruito sulle peculiarità della singola azienda consente di gestire nel modo migliore le informazioni raccolte. Non si tratta, attenzione, di una “semplice” digitalizzazione ma in una nuova modalità di gestione orientata all’efficienza.

Pensiamo al bilancio annuale di un’azienda: uno dei problemi più diffusi e “sentiti” è sicuramente la mancanza di efficienza, che si traduce in spreco di spazi, di soldi, di tempo. Alla base di queste inefficienze c’è quasi sempre la difficoltà ad accedere alle informazioni: in questo senso, l’impiego delle nuove tecnologie può risolvere in modo netto i problemi di efficienza.

Tuttavia, l’impiego di nuove tecnologie non è sempre facile. L’adozione di soluzioni IoT e cloud deve necessariamente tenere conto delle peculiarità dell’azienda e delle particolarità dei suoi processi produttivi.

Perché scegliere Nosco IO e Nosco Cloud

Nosco unisce tecnologie IoT e Cloud in un’unica piattaforma integrata, modulare e scalabile, costituito da due sistemi autonomi: Nosco IO e Nosco Cloud.

Nosco IO è un sistema modulare per il controllo elettronico che include una connessione al cloud nativa e integrata, che apre la strada a tutte le possibili applicazioni IoT.

Nosco Cloud è è uno strumento digitale che permette di raccogliere e gestire in tempo reale le informazioni derivanti dalle interazioni di un’azienda: telefonate, chat e email vengono registrate, archiviate e rese disponibili agli operatori del customer care. Queste informazioni vengono poi incrociate con i dati rilevati dai sensori di Nosco IO: il risultato è una panoramica completa e aggiornata in tempo reale della situazione produttiva dell’azienda, soprattutto in relazione con il customer care.

Uno dei maggiori vantaggi di Nosco è l’elevata possibilità di personalizzazione.
Nosco IO e Nosco Cloud sono sistemi che possono funzionare in sinergia o in modo autonomo: è quindi possibile implementare entrambi o solo uno dei due. La combinazione di strumenti scelta viene poi impostata per dare soluzioni concrete alle necessità dell’azienda.

L’uso combinato di Nosco IO e Nosco Cloud mette l’azienda in condizione di usufruire di tutti i vantaggi e le possibilità offerte da IoT e Cloud in termini di raccolta e gestione delle informazioni, a fronte di un tempo di implementazione di poche settimane.

Perché privarsi di questa opportunità?
Contattaci